Un errore che non puoi permetterti di commettere nel management alberghiero - Metodo Maugeri

Un errore che non puoi permetterti di commettere nel management alberghiero

Un errore che non puoi permetterti di commettere nel management alberghiero
Ho visto recentemente un film  su Netflix: Home Team.
Una buona pellicola motivazionale senza dubbio. Mentre lo guardavo comodamente sul divano, ho ritrovato delle somiglianze in quello che spesso accade tra manager e collaboratori.
Dovevo scriverti e condividere CON TE questa mia riflessione.

C’è un momento nel film in cui al protagonista viene chiesto di aiutare la squadra in difficoltà. La prima cosa che fa è studiare e rivisitare i modelli di gioco.
Elabora i suoi schemi efficienti, li stampa, prepara un plico per ognuno dei giocatori, coach compreso e li consegna. Fine.
𝙇𝙖 𝙥𝙧𝙞𝙢𝙖 𝙥𝙖𝙧𝙩𝙞𝙩𝙖 𝙘𝙤𝙣 𝙞 𝙣𝙪𝙤𝙫𝙞 𝙨𝙘𝙝𝙚𝙢𝙞 𝙚̀ 𝙪𝙣 𝙙𝙞𝙨𝙖𝙨𝙩𝙧𝙤.


La squadra è confusa e scoraggiata, comincia già a dubitare nelle capacità del nuovo coordinatore.
“Quando capiremo gli schemi andrà molto meglio”: rassicura il coach.
Nella testa del protagonista si accende l’alert: il nuovo assetto, non era stato compreso e aveva procurato un insuccesso piuttosto che una vittoria.
Da buon manager rimedia subito improvvisando una riunione operativa in un ristorante (americani!).
Ora, ascolta il mio ragionamento perchè, se ci pensi bene, sarà capitato molte volte nel tuo hotel. Si ha una buona idea ma non la si comunica bene, provocando quella che in psicologia si chiama “resistenza al cambiamento”.


Quante volte ti sei trovato in questa situazione?

Anche a me è capitato di sbagliare ma ho lavorato sodo per invertire la rotta e oggi aiuto molti imprenditori a non commettere il mio stesso errore con i propri collaboratori, arrivando a raggiungere risultati eccezionali.


Se comunichi bene con il tuo staff anche le tue casse ne traggono beneficio

Puoi fidarti, ho centinaia di albergatori che te lo possono confermare. Scopri come li ho aiutati ad aumentare il profitto delle loro strutture → 

Related Posts