Il profit manager perfetto non esiste... - Metodo Maugeri
Il profit manager perfetto non esiste…

Il profit manager perfetto non esiste…

Tempo di lettura: 2 minuti

Il profit manager perfetto non esiste…


𝗔𝘃𝗲𝘁𝗲 𝗺𝗮𝗶 𝘀𝗲𝗻𝘁𝗶𝘁𝗼 𝗽𝗮𝗿𝗹𝗮𝗿𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝗳𝗮𝗺𝗶𝗴𝗲𝗿𝗮𝘁𝗼 “𝗽𝗿𝗼𝗳𝗶𝘁 𝗺𝗮𝗻𝗮𝗴𝗲𝗿 𝗽𝗲𝗿𝗳𝗲𝘁𝘁𝗼”? È come cercare l’ago in un pagliaio.

 

Trovare una persona con tutte le competenze richieste per gestire strategie finanziarie, massimizzare le entrate e tenere a bada i costi può sembrare un’impresa impossibile.

Ma, chi è il Profit Manager? 𝗜𝗹 𝘀𝘂𝗼 𝗿𝘂𝗼𝗹𝗼 è 𝗳𝗼𝗻𝗱𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗮𝗹𝗲 𝗾𝘂𝗮𝗻𝗱𝗼 𝘀𝗶 𝘁𝗿𝗮𝘁𝘁𝗮 𝗱𝗶 𝗽𝗿𝗲𝗻𝗱𝗲𝗿𝗲 𝗱𝗲𝗰𝗶𝘀𝗶𝗼𝗻𝗶 𝗳𝗶𝗻𝗮𝗻𝘇𝗶𝗮𝗿𝗶𝗲 𝘀𝗮𝗴𝗴𝗲 𝗲 𝗼𝘁𝘁𝗶𝗺𝗶𝘇𝘇𝗮𝗿𝗲 𝗹𝗲 𝗽𝗲𝗿𝗳𝗼𝗿𝗺𝗮𝗻𝗰𝗲 𝗮𝘇𝗶𝗲𝗻𝗱𝗮𝗹𝗶. Parliamo di professionisti che sono veri e propri esperti nell’arte di equilibrare i conti, analizzare i dati finanziari e sviluppare strategie per far crescere i ricavi.

Con le loro competenze analitiche e la conoscenza settoriale, individuano le aree di miglioramento, identificano le opportunità di crescita e ottimizzano l’allocazione delle risorse. 𝗦𝗼𝗻𝗼 𝗴𝗹𝗶 𝗮𝗹𝗹𝗲𝗮𝘁𝗶 𝗽𝗲𝗿𝗳𝗲𝘁𝘁𝗶 𝗽𝗲𝗿 𝗿𝗮𝗴𝗴𝗶𝘂𝗻𝗴𝗲𝗿𝗲 𝗴𝗹𝗶 𝗼𝗯𝗶𝗲𝘁𝘁𝗶𝘃𝗶 𝗱𝗶 𝗮𝘂𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝗱𝗲𝗹 𝗿𝗲𝗱𝗱𝗶𝘁𝗼 𝗲 𝗺𝗶𝗴𝗹𝗶𝗼𝗿𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗼 𝗱𝗲𝗹 𝘀𝗲𝗿𝘃𝗶𝘇𝗶𝗼.

La loro capacità di pianificare e prevedere è essenziale per gestire la redditività dell’azienda e assicurarsi che gli obiettivi finanziari vengano raggiunti. 𝗚𝗿𝗮𝘇𝗶𝗲 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗹𝗼𝗿𝗼 𝗲𝘀𝗽𝗲𝗿𝗶𝗲𝗻𝘇𝗮, 𝘀𝗼𝗻𝗼 𝗶𝗻 𝗴𝗿𝗮𝗱𝗼 𝗱𝗶 𝗴𝘂𝗶𝗱𝗮𝗿𝗲 𝗹𝗮 𝘀𝗾𝘂𝗮𝗱𝗿𝗮 𝗶𝗻𝘁𝗲𝗿𝗻𝗮 𝘃𝗲𝗿𝘀𝗼 𝘂𝗻𝗮 𝗴𝗲𝘀𝘁𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗳𝗶𝗻𝗮𝗻𝘇𝗶𝗮𝗿𝗶𝗮 𝗲𝗳𝗳𝗶𝗰𝗶𝗲𝗻𝘁𝗲, 𝗴𝗮𝗿𝗮𝗻𝘁𝗲𝗻𝗱𝗼 𝘂𝗻 𝗲𝗾𝘂𝗶𝗹𝗶𝗯𝗿𝗶𝗼 𝘁𝗿𝗮 𝗰𝗼𝘀𝘁𝗶 𝗲 𝗿𝗶𝗰𝗮𝘃𝗶.

Se vogliamo far ricorso ad una metafora, un buon profit manager è come un capitano esperto in grado di guidare la nave attraverso acque incerte.

Quindi, se state cercando di ottenere un aumento del reddito e migliorare il servizio, rivolgersi a un profit manager è una mossa saggia. 𝗤𝘂𝗲𝘀𝘁𝗶 𝗽𝗿𝗼𝗳𝗲𝘀𝘀𝗶𝗼𝗻𝗶𝘀𝘁𝗶 𝘃𝗶 𝗮𝗶𝘂𝘁𝗲𝗿𝗮𝗻𝗻𝗼 𝗮 𝗻𝗮𝘃𝗶𝗴𝗮𝗿𝗲 𝗻𝗲𝗹 𝗺𝗮𝗿𝗲 𝗶𝗺𝗽𝗲𝘁𝘂𝗼𝘀𝗼 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗲 𝗳𝗶𝗻𝗮𝗻𝘇𝗲 𝗮𝘇𝗶𝗲𝗻𝗱𝗮𝗹𝗶 𝗲 𝗮 𝗿𝗮𝗴𝗴𝗶𝘂𝗻𝗴𝗲𝗿𝗲 𝗶 𝘃𝗼𝘀𝘁𝗿𝗶 𝗼𝗯𝗶𝗲𝘁𝘁𝗶𝘃𝗶 𝗰𝗼𝗻 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗲𝘁𝗲𝗻𝘇𝗮 𝗲 𝘀𝗶𝗰𝘂𝗿𝗲𝘇𝘇𝗮.

Parlavamo però del “perfetto” profit manager. Difficile a trovarsi? Probabilmente sì, perché a tutte le caratteristiche che ho elencato finora, bisogna aggiungere l’approccio da Temporary Manager, 𝘂𝗻𝗮 𝘃𝗶𝘀𝗶𝗼𝗻𝗲 “𝗱𝗮 𝗶𝗺𝗽𝗿𝗲𝗻𝗱𝗶𝘁𝗼𝗿𝗲” 𝗮𝗹 𝘀𝗲𝗿𝘃𝗶𝘇𝗶𝗼 𝗱𝗶 𝘂𝗻 𝗮𝗹𝘁𝗿𝗼 𝗶𝗺𝗽𝗿𝗲𝗻𝗱𝗶𝘁𝗼𝗿𝗲 𝗰𝗵𝗲 è 𝗹’𝗮𝗹𝗯𝗲𝗿𝗴𝗮𝘁𝗼𝗿𝗲, 𝘀𝗲𝗻𝘇𝗮 𝘀𝗼𝘀𝘁𝗶𝘁𝘂𝗶𝗿𝘀𝗶 𝗮𝗹 𝘀𝘂𝗼 𝗿𝘂𝗼𝗹𝗼.

Da Profit Manager esperto di Temporary Management nel settore ricettivo, dico sempre che per me la conditio sine qua non per accettare una consulenza è l’affiancamento. 𝗤𝘂𝗲𝘀𝘁𝗼 𝗮𝗽𝗽𝗿𝗼𝗰𝗰𝗶𝗼 è 𝗽𝗲𝗿 𝗺𝗲 𝘁𝗮𝗹𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗶𝗺𝗽𝗼𝗿𝘁𝗮𝗻𝘁𝗲, 𝗰𝗵𝗲 è 𝗱𝗶𝘃𝗲𝗻𝘁𝗮𝘁𝗼 𝗽𝗮𝗿𝘁𝗲 𝗶𝗻𝘁𝗲𝗴𝗿𝗮𝗻𝘁𝗲 𝗱𝗲𝗹 𝗹𝗼𝗴𝗼 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗺𝗶𝗮 𝗮𝘇𝗶𝗲𝗻𝗱𝗮.

Giovanni Maugeri

Related Posts
Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *