- Metodo Maugeri
“Ottimizzare la Gestione Alberghiera: Tre Step per Capire Velocemente l’Andamento della Tua Azienda”

“Ottimizzare la Gestione Alberghiera: Tre Step per Capire Velocemente l’Andamento della Tua Azienda”

Tempo di lettura: 2 minuti

Oggi voglio condividere con te una storia nella quale sono sicuro ti ritroverai.

Di quali dati abbiamo bisogno per capire velocemente come sta andando la nostra azienda?

Molti anni fa mi trovavo seduto su una bellissima poltrona di design di un ufficio in centro a Roma.
Ascoltavo quello che da li a poco sarebbe diventato un affezionato cliente e lo sentii chiedere:
“𝗠𝗮𝘂𝗴𝗲𝗿𝗶, 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗳𝗶𝗻𝗲 𝗶𝗼 𝗵𝗼 𝗯𝗶𝘀𝗼𝗴𝗻𝗼 𝘀𝗼𝗹𝗼 𝗱𝗶 𝘁𝗿𝗲 𝗻𝘂𝗺𝗲𝗿𝗶!”


3 numeri per capire cosa posso spendere ancora, come posso risparmiare di più e se posso comprare un altro hotel. E quando li chiedo a “quelli lì” non me li sanno dare. Lei, può riuscire a spiegarglielo di cosa ho bisogno?”

Certo che potevo farlo. Una stretta di mano, due firme e tutto è iniziato.


Da anni, mi confronto con le due facce del management: gli imprenditori e le figure manageriali che operano nelle strutture turistiche.

C’è ancora un grande divario tra queste due parti ecco perché molte delle mie ore da consulente le spendo per consentire a questi due mondi di convivere in modo produttivo ed equilibrato.


Se chiedo al manager di mostrarmi l’andamento dell’hotel X mi presenterà probabilmente: budget, tabelle e comparazioni per il controllo dei costi, andamenti e prospetti per l’aumento dei ricavi, coefficienti di produttività per migliorare l’efficienza delle risorse umane, altri report…

Se pongo all’imprenditore la stessa domanda mi risponderà come vi ho raccontato all’inizio.


𝗘 𝗰𝗮𝗽𝗶𝘀𝗰𝗼 𝗲𝗻𝘁𝗿𝗮𝗺𝗯𝗶.

I manager hanno bisogno di produrre report di ogni genere perché devono avere la 𝗳𝗼𝘁𝗼𝗴𝗿𝗮𝗳𝗶𝗮 𝗮𝗴𝗴𝗶𝗼𝗿𝗻𝗮𝘁𝗮 di come sta andando la struttura in cui lavorano, per l’operatività quotidiana e per il previsionale.


Ora, se dall’altra parte c’è un imprenditore, tutta quella mole di dati è considerata superflua, non per mancanza di fiducia nelle capacità del manager ma perché, in tutti quei calcoli e grafici non ha una risposta immediata che soddisfi il suo 𝗯𝗶𝘀𝗼𝗴𝗻𝗼 𝗶𝗺𝗽𝗿𝗲𝗻𝗱𝗶𝘁𝗼𝗿𝗶𝗮𝗹𝗲, come ad esempio scegliere le sue prossime mosse, affacciarsi a nuovi modelli di business o trovare differenti possibilità di risparmio.

Lui vorrebbe solo poche informazioni aggiornate, su richiesta ed in meno di un minuto.


La soluzione al problema, fondamentalmente, passa per tre grandi passaggi:

𝗖𝗿𝗲𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗲𝗹𝗹𝗮 𝗰𝗼𝗻𝘀𝗮𝗽𝗲𝘃𝗼𝗹𝗲𝘇𝘇𝗮, al fine di dimostrare quanto le due realtà siano strettamente connesse e utili al benessere aziendale
𝗖𝗼𝘀𝘁𝗿𝘂𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗱𝗶 𝘂𝗻𝗮 𝗰𝗼𝗺𝘂𝗻𝗶𝗰𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 𝗲𝗳𝗳𝗶𝗰𝗮𝗰𝗲, basata sulla realedegli obiettivi imprenditore/manager.

𝗦𝘁𝘂𝗱𝗶𝗼 𝗱𝗲𝗶 𝗱𝗮𝘁𝗶 𝗮 𝗱𝗶𝘀𝗽𝗼𝘀𝗶𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 di imprenditore e manager, per comprendere quali sono indispensabili, quali importanti, quali altri secondari e quali, in ultimo, superficiali e da abbandonare.

Se anche tu credi che sia possibile migliorare le performance del tuo hotel attraverso metodi consolidati non ti resta altro che entrare in contatto con Metodo Maugeri®

Giovanni Maugeri

Related Posts