A cosa non puoi rinunciare oggi, per poter gestire una struttura ricettiva? - Metodo Maugeri
A cosa non puoi rinunciare oggi, per poter gestire una struttura ricettiva?

A cosa non puoi rinunciare oggi, per poter gestire una struttura ricettiva?

Tempo di lettura: 3 minuti

Gestire una struttura ricettiva è sicuramente stimolante, ma per farlo nel migliore dei modi possibili, ci si deve porre una domanda: a cosa non si può rinunciare oggi?

I pilastri su cui si poggia una gestione aziendale – perché un hotel o un ristorante vanno trattati per quello che sono, ossia aziende – sono più o meno quelli di sempre; cambia l’approccio e il peso che alcuni di loro hanno.

Il successo lo si raggiunge sicuramente grazie al team di collaboratori, e scegliere i candidati giusti, definendo per ognuno di loro, ruoli e obiettivi, è un passaggio cruciale per formare una squadra vincente. Per farlo serve una visione completa dell’organizzazione e delle diverse funzioni che devono essere svolte, in modo da poter pianificare le attività in modo efficace.

Strettamente correlati al precedente punto, ci sono da una parte l’investimento nella formazione specifica dello staff – un passaggio inevitabile che non va sottovalutato perché la crescita professionale dei nostri collaboratori è un modo per garantire che siano sempre al passo con le ultime tendenze e che siano in grado di soddisfare al meglio le esigenze degli ospiti -, e dall’altra l’autonomia da garantire ai propri manager, affinché possano selezionare e formare le risorse umane in modo adeguato.

C’è un altro aspetto a cui bisogna prestare molta attenzione: la gestione finanziaria.

La materia è vasta e abbastanza complessa, ma in linea di massima e in sintesi (per chi fosse interessato ad approfondire questo aspetto può contattarmi per un proficuo confronto) qui basta dire che non ci si può sottrarre dal calcolare e assegnare un adeguato budget a ciascun reparto e tenere poi sotto controllo costante i numeri. Questa “buona abitudine” ci permetterà di prendere decisioni informate e ottimizzare l’efficienza operativa.

In un periodo storico che definirei epocale per le tante e veloci novità che ci stanno letteralmente travolgendo (una su tutte l’intelligenza artificiale), non possiamo non dimenticare l’importanza della tecnologia nel nostro settore, oggi più che mai uno dei pilastri a cui nessuno può rinunciare.

Dotarsi degli strumenti giusti aiuterà a semplificare le operazioni quotidiane e a migliorare l’esperienza degli ospiti. Un cruscotto direzionale intuitivo e facile da utilizzare darà una panoramica chiara sull’andamento e lo stato di salute dell’azienda, consentendo di prendere decisioni tempestive.

Da ultimo ma non per importanza, c’è la soddisfazione del cliente, che è al centro di tutto.

Bisogna metterci sempre il cuore nell’accoglienza e assicurarci che lo staff – anche grazie alla formazione di cui ho parlato in precedenza – sia orientato a superare le aspettative degli ospiti. Oltre a offrire un caloroso benvenuto, l’abc di ogni staff, serve essere pronti a rispondere alle richieste dei nostri ospiti in modo tempestivo e personalizzato.

Gestire un hotel o un ristorante richiede pianificazione, una squadra unita, una gestione finanziaria oculata, l’implementazione di tecnologie all’avanguardia e un’attenzione costante alla soddisfazione del cliente.

E solo unendo tutte queste componenti in modo sinergico potremo raggiungere il successo che desideriamo.

Sei nuovo o nuova qui?

Costruiamo il turismo di domani. Al fianco degli Albergatori.

Sappiamo fare una sola cosa: Strategia d’Impresa per Hotel e la facciamo bene.

Tutte le soluzioni Per contattarci
Particle element

Puoi fidarti, sei in ottima compagnia: +150 clienti soddisfatti!

Giovanni Maugeri

Related Posts
Leave a Reply

Your email address will not be published.Required fields are marked *